Home Cronaca Bari, rivolta abusivi: sette indagati

Bari, rivolta abusivi: sette indagati

Identificati da telecamere utilizzate durante la festa del Santo Patrono

Sette abusivi indagati. E’ l’esito della chiusura di una parte dell’indagine, condotta dagli agenti della squadra mobile, sui disordini scoppiati durante la festa del San Patrono. Decisive le telecamere utilizzate durante la protesta dei commercianti ambulanti non autorizzati.  Sette di loro sono stati denunciati per minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Le indagini ora si concentreranno sui possibili legami con la criminalità organizzata. La Prefettura ha disposto intanto la vigilanza dinamica per il sindaco Decaro proprio dopo le minacce ricevute. Il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, in vista dell’estate, ha annuciato controlli serrati sin dalla prossima settimana nella zona del lungomare, al fine di allontanare da subito gli abusivi.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo