/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, allarme terrorismo: convalida di fermo per i tre afghani

Bari, allarme terrorismo: convalida di fermo per i tre afghani

Hakim Nasiri si è avvalso della facoltà di non rispondere 

Si è avvalso della facoltà di non rispondere alle domande del giudice , Hakim Nasiri, il 23enne afghano accusato dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari di terrorismo internazionale. Per Nasiri oggi è il giorno dell’interrogatorio di convalida del fermo in carcere. Fermati martedì scorso dai carabinieri insieme con altri presunti terroristi, Nasiri è attualmente detenuto nel penitenziario barese. Nessuna dichiarazione resa al gip Francesco Agnino. Alla conferma della misura cautelare per il 23enne afghano, si oppone il suo legale Adriano Pallesca che chiede la revoca della carcerazione. Convalidato il fermo anche per il 29enne afghano Gulistan Ahmadzai, in carcere a Bari, nell’ambito della stessa operazione. Sempre in mattinata l’interrogatorio di rogatoria di convalida del fermo per Zulfiqar Amjad, 24 anni, pakistano, per il quale è stata chiesta la misura cautelare in carcere con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, reato contestato dalla procura barese sulla presunta cellula di terroristi collegata all’Isis .

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.