Home Cronaca Andria, armato minaccia cassiera e rapina supermarket: arrestato 43enne

Andria, armato minaccia cassiera e rapina supermarket: arrestato 43enne

L’uomo incastrato da immagini impianto di videosorveglianza della zona. Dovrà rispondere di rapina aggravata

Armato di coltello e con il volto coperto da uno scalda collo, è entrato in un supermercato e ha minacciato la cassiera, facendosi consegnare il denaro in cassa. Poi ha tentato tentato di aprire un’altra cassa, ma ha desistito ed è fuggito, inseguito dal proprietario dell’esercizio commerciale. E’ quanto accaduto ad Andria qualche giorno fa. Il presunto responsabile della tentata rapina è stato identificato e arrestato dagli agenti del commissariato di polizia di Andria. Si tratta del 43enne Antonio Lopetuso, con precedenti penali. Dovrà rispondere di rapina aggravata. Ulteriori indagini sono in corso per verificare se l’uomo avesse dei complici. A incastrarlo sono state le immagini di un impianto di videosorveglianza della zona.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo