/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Andria, non si ferma all'alt e si sbarazza di droga: arrestato 33enne

Andria, non si ferma all'alt e si sbarazza di droga: arrestato 33enne

L'uomo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale

Non si ferma all’alt e si sbarazza della droga. Per questo motivo i Carabinieri hanno arrestato un 33enne di Andria, noto alle forze dell’ordine, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. I militari,  in transito dalla contrada San Francesco, zona spesso frequentata da spacciatori e tossicodipendenti, si sono insospettiti nel notare l’uomo alla guida di una Audi A3 e hanno deciso di fermarlo. Intimatogli l’alt, il conducente dell’Audi, dopo aver dato l’impressione di fermarsi, è ripartito improvvisamente, riuscendo a guadagnare la fuga e sbarazzandosi di un involucro contenente 5 grammi di cocaina, poi rinvenuta e sequestrata. I carabinieri hanno rintracciato e catturarlo l'uomo mentre faceva rientro a casa. Inutile il tentativo di giustificare l’accaduto: il 33enne è stato arrestato e poi condotto agli arresti domiciliari, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.