Home Cronaca Coronavirus, falsi annunci di controlli ai non residenti: scoperta truffa a Bari

Coronavirus, falsi annunci di controlli ai non residenti: scoperta truffa a Bari

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Avvisi attaccati su molte palazzine di Bari, con l’invito a lasciare le abitazioni rivolto ai cittadini non residenti in città. È la truffa scoperta dalla Polizia di Stato che, dopo aver notato i vari cartelli, con tanto di intestazione falsa del Ministero dell’Interno, Dipartimento di Pubblica Sicurezza, ha deciso di intervenire avvisando residenti e domiciliari che si tratta dell’ennesima attività truffaldina ai tempi del Coronavirus. Dalla Questura, inoltre, ribadiscono l’invito a non aprire la porta di casa a persone sconosciute e, in caso di dubbi, a contattare immediatamente le Forze dell’Ordine.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui