Home Cronaca Bari, tenta rapina a mano armata in tabaccheria: arrestato 21enne

Bari, tenta rapina a mano armata in tabaccheria: arrestato 21enne

E’ accaduto nel quartiere Picone. Commerciante reagisce scaraventando contro il ragazzo un espositore di caramelle

Tenta una rapina a mano armata ad una tabaccheria ma viene disarmato e bloccato dai militari. E’ accaduto l’altra sera a Bari, nel quartiere Picone. Il 21enne era entrato nell’esercizio commerciale con una pistola e un passamontagna, salvo poi darsi alla fuga dopo l’inaspettata reazione del proprietario, che gli ha scaraventato addosso un espositore di caramelle. Il giovane è stato raggiunto e fermato da militari in servizio in zona. Sottratta l’arma, in realtà una scacciacani, fedele riproduzione di una vera e propria pistola, il ragazzo è stato condotto in carcere e poi, processato per direttissima, condannato ad 1 anno e 10 mesi di reclusione, pena sospesa e rimesso in libertà.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo