Home Cronaca Allarme terrorismo: Bari, arrestati due britannici con passaporti falsi

Allarme terrorismo: Bari, arrestati due britannici con passaporti falsi

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Accusati di terrorismo internazionale. Dovevano favorire l’ingresso di clandestini

Sono di origine irachena, e accusati di terrorismo internazionale, i due cittadini britannici, arrestati nelle scorse ore dalla Digos e dai Carabineiri del Ros a Bari. Entrambi i 31enni, sono ritenuti referenti del gruppo Ansar Al Islam. Secondo gli investigatori erano nel capologuo pugliese per consegnare passaporti falsi e quindi favorire l’ingresso di clandestini nell’Unione Europea. Non ci sarebbe alcun collegamento con gli attentati di Bruxelles.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui