/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, 40enne minacciata in casa con pistole e narcotizzata

Bari, 40enne minacciata in casa con pistole e narcotizzata

E' accaduto la scorsa notte. Di poco conto il valore della refurtiva 

Prima minacciata con pistole, poi narcotizzata. E' quanto accaduto la scorsa notte ad una 40enne barese nelle propria abitazione, al terzo piano di un palazzo vicino l'ospedale Di Venere. I banditi, armati, dopo aver fatto irruzione nell'appartamento, hanno stordito la donna e portato via soldi e oggetti di poco valore. La vittima, attirata l'attenzione dei vicini, in evidente stato di shock, è stata poi trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Di Venere.

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.