Home Cronaca Monopattini sharing a Bari: la Polizia recupera due mezzi rubati. Uno era...

Monopattini sharing a Bari: la Polizia recupera due mezzi rubati. Uno era al CARA, l’altro in via Milella

Dopo il furto sventato dalla segnalazione di alcuni cittadini a Japigia, un’altra buona notizia arriva nell’ambito del ‘monopattini sharing’ attivato a Bari nelle scorse ore: la Polizia, infatti, ha recuperato due mezzi rubati. Uno era all’interno del Centro di Accoglienza per i Richiedenti Asilo Politico di Palese, mentre il secondo è stato rinvenuto nei pressi di un capannone della zona industriale.

Il furto del monopattino rinvenuto al CARA di Palese, già denunciato dal responsabile della società fornitrice del servizio, era avvenuto lunedì, primo giorno di noleggio in città, intorno alle 18 e presso la Stazione Centrale, dove il mezzo era regolarmente parcheggiato.

Intorno alle 6.15 di questa mattina, invece, con una telefonata al 113 agli agenti è stato segnalato in tempo reale il segnale gps di un altro monopattino che viaggiava in uscita dalla città alla velocità di 60 km/h. Quindi, presumibilmente, a bordo di un’auto. Poco dopo, sempre grazie al gps, il monopattino è stato individuato in via Milella, nella zona industriale. L’uomo trovato in possesso del veicolo, un cittadino rumeno di 63 anni, è stato denunciato.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Buon 48esimo Telebari!

Exit mobile version