Home Cronaca Bari, lite a San Girolamo: 38enne ai domiciliari aggredisce i familiari e...

Bari, lite a San Girolamo: 38enne ai domiciliari aggredisce i familiari e torna in carcere

Un 38enne barese, pregiudicato e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, è tornato dietro le sbarre del penitenziario di Bari. I poliziotti hanno proceduto al ripristino della misura di custodia cautelare in carcere al termine di un intervento per lite in famiglia a San Girolamo. L’Autorità Giudiziaria, infatti, ha disposto l’aggravamento della misura cautelare, revocando così i domiciliari, dopo che l’uomo, in uno scatto d’ira, ha aggredito e malmenato i familiari.

Un altro litigio, avvenuto invece nel quartiere Libertà, ha portato alla denuncia di un 17enne. In questo caso gli agenti sono intervenuti in seguito a un’animata discussione tra una giovane coppia di fidanzati. Durante le fasi concitate, infatti, il minorenne si è avventato inaspettatamente contro l’equipaggio rimediando una denuncia in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale. La ragazza, 20enne, ha riferito sull’accaduto senza riportare notizie rilevanti.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

error: Contenuti protetti
Exit mobile version