Home Cronaca Mola, imprenditore sequestrato in nottata e derubato: indagano i Carabinieri

Mola, imprenditore sequestrato in nottata e derubato: indagano i Carabinieri

Svegliato in piena notte da alcuni malviventi, legato e portato sul cantiere della sua impresa per rubargli auto e macchinari. È quanto accaduto a un imprenditore di Mola di Bari, specializzato in movimento terra. Secondo quanto riportato da Gazzetta del Mezzogiorno, due notti fa l’uomo stava dormendo all’interno della sua abitazione in contrada Pozzovivo, quando un gruppo di criminali avrebbe fatto irruzione e costretto con la forza l’imprenditore a condurli all’interno della sua azienda.

Una volta giunti sul posto, i rapinatori avrebbero rubato la Bmw personale della vittima e un camion. Fallito invece il tentativo di portare via uno dei macchinari di movimento terra, in quanto lo stesso si sarebbe ribaltato durante le fasi concitate del furto. Il gruppo avrebbe quindi lasciato l’imprenditore all’interno del cantiere, bendato, prima di fuggire e far perdere le proprie tracce. L’uomo, liberatosi, è riuscito ad allertare Carabinieri e l’Istituto di vigilanza rurale. Ancora in corso le indagini per risalire ai malviventi.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

error: Contenuti protetti
Exit mobile version