/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, bimba di 4 anni morta al Giovanni XXIII: ad ucciderla non è stata la meningite batterica

Bari, bimba di 4 anni morta al Giovanni XXIII: ad ucciderla non è stata la meningite batterica

Non è stata la sepsi, né tantomeno la meningite batterica a causare la morte della piccola di 4 anni di Barletta deceduta all’ospedale Giovanni XXIII. Lo hanno stabilito le prime analisi effettuate dall’unita operativa di igiene del Policlinico di Bari.

“Stiamo ancora cercando ulteriori possibili patogeni responsabili del decesso della piccola - ci spiega la dott.ssa Maria Chironna del dipartimento di igiene, incaricato di effettuare gli esami di laboratorio -. Al momento posso dire che i patogeni responsabili di sepsi e meningite batterica sono negativi”.

“Domattina il quadro sulle cause che hanno portato alla morte della bambina potrebbero essere più chiare – continua la dottoressa -. La piccola aveva febbre da giorni, nonostante la cura con antibiotici, ed era inappetente, fino a ieri sera quando le sue condizioni si sono aggravate. Trasportata all’ospedale Dimiccoli di Barletta, è stata subito intubata, ma date le condizioni critiche, si è reso necessario il trasferimento all’ospedale Giovanni XXIII". Al suo arrivo, il quadro clinico era già grave. Dopo due ore circa i medici hanno dovuto constatarne il decesso. Saranno le ulteriori indagini a chiarire la natura dell’infezione mortale.

Al momento, dunque, secondo quanto riferisce l’osservatorio epidemiologico regionale della Puglia, l’unico caso conclamato di meningite batterica in Puglia, riguarda la studentessa 17enne ricoverata all'ospedale di Andria.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.