Home Cronaca Corato, documenti falsi al controllo di Polizia: arrestato 54enne georgiano. Era ricercato...

Corato, documenti falsi al controllo di Polizia: arrestato 54enne georgiano. Era ricercato da due anni

Ieri a Corato, la Polizia di Stato ha arrestato Jurkhadze Janelidzguram, cittadino georgiano classe 1963, residente a Sannicandro di Bari, pluripregiudicato, poiché gravato da un provvedimento di carcerazione del 2015.

Nello specifico, una telefonata anonima alla sala operativa riferiva di due individui a bordo di un’autovettura, si aggiravano con fare sospetto in via Prenestina, nei pressi di un supermercato. Immediatamente un equipaggio della Squadra Volanti in servizio di controllo del territorio, ha intercettato e fermato il veicolo, occupato da due uomini risultati di nazionalità georgiana.

L’uomo, alla guida dell’autovettura, ha esibito ai poliziotti documenti palesemente falsi, con dati anagrafici ben lontani dalla sua vera identità, pertanto è stato accompagnato presso il locale Commissariato per gli accertamenti del caso mentre il veicolo è stato sequestrato perché privo di assicurazione.

Sottoposto ai rilevi foto-segnaletici di Polizia Scientifica al fine di giungere alla giusta identificazione, i poliziotti hanno accertato che il georgiano era gravato da un’ ordine di carcerazione emesso nel 2015 dalla Corte di Appello di Taranto, e quindi ricercato per scontare una pena detentiva di 4 anni 2 mesi e 20 giorni, in quanto condannato per aver commesso numerosi reati contro il patrimonio in Italia, in particolare furti.

A suo carico inoltre pendeva un decreto di respingimento dal territorio italiano a firma del Questore di Bari del 2014. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Trani a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo