Home Cronaca Bari, plafoniera si stacca dal lampione e precipita al suolo: paura in...

Bari, plafoniera si stacca dal lampione e precipita al suolo: paura in via Nazariantz

Grande paura e un grandissimo sospiro di sollievo. È questo il resoconto dell’episodio accaduto ieri, intorno alle 11.30, in via Nazariantz dove la plafoniera di uno dei lampioni dell’illuminazione pubblica si è staccata dalla struttura che la ospita ed è precipitata rovinosamente al suolo sfiorando un passante.

“Ieri mattina, dopo aver parcheggiato la mia auto in via Nazariantz, mi avviavo verso l’ingresso del cimitero, quello vicino la fontana – racconta il protagonista della sfortunata ma al contempo fortunatissima vicenda -, quando all’improvviso mi sento sfiorare da qualcosa. Un attimo dopo ho sentito un tonfo. Un rumore pazzesco, come se qualcuno mi avesse lanciato qualcosa dal nuovo ponte Adriatico. Mi giro e scopro che da uno dei lampioni dell’impianto di illuminazione si è sganciato un faro. Mi è andata benissimo: per poco non lo prendevo in testa. Dietro di me passeggiava una coppia di signori con due bambine. È andata bene anche a loro. Le conseguenze sarebbero state drammatiche”.

Solo un brutto spavento, quindi. Ma mai come in questo caso la tragedia era distante solo qualche attimo.

[bt_slider uid=”1484569484-587cbb8c4f9e0″ target=”_blank” width=”0″ crop=”no” thumbnail_width=”800″ thumbnail_height=”600″ show_title=”no” centered=”yes” arrows=”yes” pagination=”bullet” autoplay=”5000″ speed=”600″][bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/16118458_10154107108921603_565733736_n (1).jpg” title=”16118458_10154107108921603_565733736_n (1).jpg” link=”” parent_tag=”slider”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/16111962_10154107108936603_2010589137_n (1).jpg” title=”16111962_10154107108936603_2010589137_n (1).jpg” link=”” parent_tag=”slider”] [bt_image src=”images/bt-shortcode/upload/16111774_10154107108941603_31451189_n (1).jpg” title=”16111774_10154107108941603_31451189_n (1).jpg” link=”” parent_tag=”slider”][/bt_slider]

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo