Home Cronaca Gravina, evaso dai domiciliari fugge in Piemonte: preso cittadino marocchino

Gravina, evaso dai domiciliari fugge in Piemonte: preso cittadino marocchino

Un cittadino marocchino di 37 anni è stato arrestato a Torino dopo essere evaso dagli arresti domiciliari, che avrebbe dovuto scontare a Gravina di Puglia. L’uomo era riuscito a fuggire dopo aver forzato il braccialetto elettronico. Le forze dell’ordine lo hanno ritrovato nascosto sotto il letto di una camera di albergo nel capoluogo piemontese.

 

L’uomo, che ha precedenti penali per furto, rapina, danneggiamento aggravato, resistenza a pubblico ufficiale, falsificazione di monete, banconote e carte di credito, era già stato rintracciato una prima volta nei giorni scorsi, ma era riuscito nuovamente a fuggire.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo