/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Rapine, droga ed estorsioni: tre arresti a Capurso e Palo del Colle

Rapine, droga ed estorsioni: tre arresti a Capurso e Palo del Colle

È stato arrestato a Capurso il 46enne Luigi Passidomo, che dovrà espiare la pena definitiva di 11 anni e otto mesi di reclusione per i reati di furto aggravato, rapina aggravata e violazione della legge sugli stupefacenti, commessi a Bari e Canosa di Puglia tra gli anni 2003 e 2009.

 

L'uomo, ricercato dal novembre dello scorso anno, è stato rintracciato in seguito a specifica attività investigativa, con prolungati servizi di osservazione ed appostamento nella zona industriale di Capurso, all’interno di un cantiere edile. Inoltre, in due distinte attività svolte dalla Sezione Criminalità Organizzata, tese alla ricerca e al rintraccio di soggetti destinatari di ordini di carcerazione, sono stati arrestati: nella serata di ieri, a Palo del Colle, Fedele Giancarlo Mele di 43 anni, destinatario di un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Bari, che dovrà espiare la pena definitiva di 2 anni, 11 mesi e 23 giorni di reclusione per i reati di evasione ed estorsione aggravata, commessi a Palo del Colle tra il 2012 ed il 2013.

 

Sempre a Palo del Colle è stato arrestato Gaetano Focarazzo, 32enne destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica di Bari, che dovrà espiare la pena di 4 anni e sei mesi di reclusione per il reato di rapina aggravata, relativamente a due rapine commesse a Terlizzi ed a Sannicandro di Bari nell’anno 2013. Al termine degli accertamenti di rito, i tre arrestati sono stati condotti nel carcere di Bari. 

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.