Home Cronaca Bari, beccato a fare sesso sull’autobus: autista Amtab licenziato e poi reintegrato...

Bari, beccato a fare sesso sull’autobus: autista Amtab licenziato e poi reintegrato dall’azienda

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Corse saltate e soste troppo lunghe ai capolinea. Le motivazioni ufficiali del licenziamento sono queste. In realtà però, l’autista Amtab poi reintegrato dall’azienda del trasporto pubblico barese sarebbe stato beccato a fare sesso con una collega proprio su uno dei mezzi della flotta arancione in dote alla municipalizzata.

A raccontare i dettagli dell’assurda vicenda è il Corriere del Mezzogiorno. La linea incriminata è quella che copre la tratta compresa tra la stazione centrale di Bari e Torre a Mare: il numero 12. Poco dopo la spiaggia di Pane e Pomodoro, in aperta campagna, una pattuglia dei Carabinieri avvista un autobus fermo. I militari si avvicinano alla vettura convinti di trovarsi di fronte a un guasto al motore e invece…

I fatti risalgono al 2014 e nelle settimane successive all’episodio incriminato i due autisti vengono licenziati. Il provvedimento viene impugnato dal “lui” della tresca e al secondo reclamo il giudice impone la conciliazione: lo scorso dicembre, l’uomo è stato nuovamente assunto dall’azienda. Un percorso che probabilmente proverà a percorrere anche la “lei” della love story.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui