/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Acquaviva, in cantina una scacciacani modificata per esplodere colpi: arrestato 54enne pregiudicato

Acquaviva, in cantina una scacciacani modificata per esplodere colpi: arrestato 54enne pregiudicato

I Carabinieri di Acquaviva hanno arrestato il 54enne Antonio Scionnamonico, pregiudicato del posto, per detenzione illegale di arma clandestina e munizioni. I militari hanno trovato nella sua abitazione una pistola scacciacani, abilmente modificata e pronta ad esplodere colpi. Inoltre sono state trovate undici munizioni.

 

L'arma era nascosta in cantina, all'interno di una busta di cellophane. Si tratta di una marca "Valtro", modificata e resa perfettamente idonea ad esplodere cartucce del cal. 7.65, nonché 11 proiettili dello stesso calibro. L’arma sottoposta a sequestro verrà successivamente analizzata al fine di constatare l’eventuale utilizzo in recenti fatti di sangue. L’uomo, arrestato con l’accusa di detenzione illegale di arma clandestina e munizioni, è stato condotto nel carcere di Bari.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.