Home Cronaca Gioia, lavori abusivi in area vincolata: distrutti 500 metri di muretto a...

Gioia, lavori abusivi in area vincolata: distrutti 500 metri di muretto a secco. Denunciato imprenditore agricolo

La Guardia Forestale di Gioia del Colle ha sequestrato un’area comunale della superficie complessiva di mille metri quadrati nei pressi del sito archeologico di Monte Sannace, su un costone di Murgia. In particolare, nell’area interessata erano stati effettuati dei lavori abusivi, costituiti da dissodamento di area boscata, eliminazione della vegetazione naturale e frantumazione di beni diffusi del paesaggio agrario. Nello specifico sono stati distrutti 500 metri di muretti a secco, elementi tipici e caratteristici della Murgia barese.

 

La superficie sequestrata, come accertato dalle indagini, è soggetta a vincolo paesaggistico ed idrogeologico. Per quanto compiuto, il trasgressore, un imprenditore agricolo del posto, privo delle necessarie autorizzazioni paesaggistiche ed ambientali, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo