Home Cronaca Corato, spacciavano droga dalla Bat a Roma: tre arresti. Sequestrate armi e...

Corato, spacciavano droga dalla Bat a Roma: tre arresti. Sequestrate armi e 16 chili di marijuana

Un’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa nei confronti di Edmondo Cavisi, Vincenzo Dibisceglia e Xhelal Sula, tutti volti noti alle forze dell’ordine, ritenuti responsabili a vario titolo di detenzione, trasporto e cessione di sostanze stupefacenti. Le operazioni sono state eseguite tra Corato e Trani mentre le indagini sono partite dall’arresto di Nicola Francavilla, sorpreso in flagranza di reato a febbraio 2014 con 130 chili di marijuana nascosti nell’auto che guidava.

 

Secondo quanto appreso il fornitore di droga era proprio Xhelal Sula il quale, con la collaborazione di alcuni cittadini italiani, tra i quali gli altri due arrestati, smerciava ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti nella provincia della BAT e effettuava trasporti di ingenti quantitativi di droga a Roma. Nel corso delle indagini sono stati sequestrati complessivamente altri 16 chili di marijuana, 25 grammi di cocaina, una pistola semiautomatica calibro 9 di fabbricazione cecoslovacca con relativo munizionamento, ritenuta arma clandestina, e un giubbetto antiproiettile.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo