Home Cronaca Trani, agguato mortale: 21enne ucciso in un centro scommesse

Trani, agguato mortale: 21enne ucciso in un centro scommesse

È stato ucciso da una raffica di colpi di arma da fuoco Antonio Mastrodonato, 21enne con piccoli precedenti penali. La sparatoria questo pomeriggio intorno alle 17.00, nel centro scommesse in via Superga, a Trani, nella popolata zona Sant’Angelo.

 

Secondo le prime indiscrezioni il giovane sarebbe stato colpito alle spalle da alcuni proiettili. Due i colpi mortali. Il killer avrebbe agito a volto scoperto con un’arma di piccolo calibro. Le indagini sono coordinate dalla procura di Trani.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo