/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, treno investe trattore a Torre a Mare: ripresa circolazione ferroviaria. RFI sporge denuncia contro ignoti

Bari, treno investe trattore a Torre a Mare: ripresa circolazione ferroviaria. RFI sporge denuncia contro ignoti

Ieri sera intorno alle 22.30 un trattore cingolato abbandonato tra i binari è stato travolto da due treni, il regionale Fasano-Bari, con a bordo sette viaggiatori, e il Frecciargento Roma-Lecce con a bordo settanta passeggeri.

 

Lo schianto è avvenuto tra Mola di Bari e Torre a Mare. Illesi sia i passeggeri sia il personale di bordo. Ingenti invece i danni ai due treni e all’infrastruttura (binari e impianti di segnalamento). All’una di questa notte la circolazione è ripresa su un solo binario a senso unico alternato. Dopo l’intervento dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, che hanno lavorato tutta la notte per riparare i danni all’infrastruttura, questa mattina i treni sono tornati a viaggiare su entrambi i binari. Attivato un servizio sostitutivo con bus tra Bari a Lecce.

 

Coinvolti complessivamente 18 treni. Registrati ritardi fino a tre ore per due Intercity Notte. RFI ha sporto denuncia contro ignoti. Sull’episodio sono in corso le indagini della Polizia Ferroviaria.

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.