Home Cronaca Noci, sorpreso a confezionare droga in un casolare di campagna: in manette...

Noci, sorpreso a confezionare droga in un casolare di campagna: in manette 23enne incensurato

Un 23enne incensurato è stato arrestato a Noci con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri hanno sorpreso il giovane in flagranza di reato all’interno di un casolare abbandonato in località Gemma D’Arrigo, a circa sette chilometri dal centro cittadino.

 

Il blitz è avvenuto dopo un’attività investigativa avviata in seguito a uno strano viavai di gente dalla struttura. Quando i militari hanno fatto irruzione hanno beccato il 23enne mentre preparava due dosi di sostanza stupefacente da immettere sul mercato. Un’attenta perquisizione ha permesso di trovare all’interno di un disimpegno 230 grammi di marjuana e un bilancino di precisione, sottoposti a sequestro.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo