Home Cronaca Bari, pugno in faccia ad agente della Municipale che lo invita a...

Bari, pugno in faccia ad agente della Municipale che lo invita a rispettare la fila per il parcheggio del cimitero: arrestato 47enne

Ha superato come se nulla fosse tutta la fila dei veicoli incolonnati in attesa di accedere all’area di sosta del cimitero e una volta raggiunto da un agente della Municipale presente sul posto che lo invitava a rispettare l’ordine di arrivo, lo ha prima minacciato verbalmente e poi, scendendo dalla sua Volkswagen Golf, lo ha aggredito fisicamente sferrandogli un pugno in faccia.

È accaduto ieri mattina verso le ore 10:45 in prossimità della nuova rotatoria ubicata all’intersezione tra via Tommaso Fiore e via Della Carboneria. Prontamente l’autore dell’insulso gesto, un 47nne barese residente nel quartiere San Paolo, con precedenti penali, è stato fermato, condotto presso il comando e posto agli arresti domiciliari.

L’uomo, in attesa di essere giudicato per direttissima, è accusato di minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo