/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, tentato omicidio di Felice Campanale: arrestati Umberto e Saverio Lorusso

Bari, tentato omicidio di Felice Campanale: arrestati Umberto e Saverio Lorusso

Nella mattinata di oggi, a Foggia e Milano, le forze dell’ordine hanno proceduto all’esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare per il reato di tentato omicidio di Felice Campanale avvenuto a Bari nell’estate 2012. Sono stati raggiunti dal provvedimento Umberto Lorusso, classe 1978, detenuto presso il carcere di Opera (MI) e Saverio Lorusso, classe 1976, detenuto presso il carcere di Foggia. Entrambi con precedenti specifici.

L’attività investigativa è stata avviata proprio nell’estate del 2012 a seguito del ferimento, avvenuto nel quartiere San Girolamo, di Felice Campanale, padre di Leonardo, capo dell’omonimo clan. L’uomo in quella occasione fu colpito da colpi d’arma da fuoco al fianco destro, alla coscia destra e alla mano destra.

Le indagini, supportate anche dalle dichiarazioni di collaboratori di giustizia che hanno contribuito a ricostruire le caratteristiche del sodalizio criminoso del clan Lorusso, hanno evidenziato il contesto di contrapposizione armata di tale clan con il gruppo Campanale. I due sodalizi criminali, per garantirsi il controllo delle attività illecite nei quartieri periferici di Fesca-San Girolamo e San Cataldo, avevano messo in atto una vera e propria “caccia all’uomo”.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.