Home Cronaca Bari, beccato dalla Municipale a vendere profumi in piazza Umberto: 5mila euro...

Bari, beccato dalla Municipale a vendere profumi in piazza Umberto: 5mila euro di multa per 43enne georgiano

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

È stato beccato in Piazza Umberto a vendere abusivamente profumi ed essenze varie e per questo è stato sanzionato con un verbale di 5mila euro dagli agenti della Polizia Municipale. La merce è stata sequestrata mentre l’uomo, un 43enne di nazionalità georgiana, è stato fermato ed accompagnato al comando per gli accertamenti del caso.

Durante i controlli sono risultati a suo carico precedenti penali per furto, oltre ad un provvedimento di espulsione emesso in data 16 marzo. Al termine delle operazioni di rito quindi, l’uomo è stato inoltre denunciato per omessa ottemperanza all’ordine di abbandono del territorio nazionale e gli è stato notificato un nuovo provvedimento di allontanamento.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui