Home Cronaca Gravina, sorpreso a spacciare nel centro storico: 28enne arrestato e condannato a...

Gravina, sorpreso a spacciare nel centro storico: 28enne arrestato e condannato a un anno di reclusione

Nei giorni scorsi i Carabinieri di Gravina in Puglia, hanno arrestato in flagranza di reato un altro spacciatore. I militari, appostati in una via del centro storico, hanno sorpreso un 28enne proprio mentre consegnava alcune dosi di hashish ad un ventenne del luogo in cambio di 20 euro. L’arresto dello spacciatore colto in flagranza è stato immediato. L’operazione è proseguita poi con una minuziosa perquisizione condotta presso la sua abitazione e lì i militari hanno scoperto, nascosti tra i mobili, altri 85 grammi della medesima sostanza stupefacente.

Il giovane arrestato è stato condotto innanzi alla competente Autorità Giudiziaria per il rito direttissimo, venendo condannato ad un anno di reclusione e a tre mila euro di multa.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo