/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Altamura, beccati a forzare le vetrine di un’erboristeria in corso Umberto: arrestati due fratelli di 20 e 22 anni

Altamura, beccati a forzare le vetrine di un’erboristeria in corso Umberto: arrestati due fratelli di 20 e 22 anni

Avevano preso di mira un’erboristeria ubicata nel centro di Altamura ma sono stati avvistati da un cittadino che ha allertato i Carabinieri e quindi sono stati arrestati. L’equipaggio di una gazzella, impegnato nella realizzazione di un posto di blocco, veniva infatti informato da un automobilista in transito di due individui che cercavano di forzare le vetrine espositive di un’erboristeria ubicata nel centralissimo corso Umberto.

Immediata la reazione dei militari, che raggiunto l’esercizio segnalato coglievano sul fatto i due malviventi, i quali, dopo un accenno di fuga venivano raggiunti e bloccati. Identificati, sono risultati essere due fratelli di anni 20 e 22, già noti alla Forze dell’ordine. Arrestati e condotti nella stessa mattinata all’udienza di convalida degli arresti presso il Tribuale di Bari, sono stati rimessi in libertà con l’obbligo di presentarsi in caserma per la firma, in attesa di subire il relativo processo. I prodotti derubati dai due sono stati invece restituiti alla proprietaria.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.