Home Cronaca Bari, lite al Libertà. Pregiudicato già ai domiciliari aggredisce la ex e...

Bari, lite al Libertà. Pregiudicato già ai domiciliari aggredisce la ex e nonno 88enne di lei: denunciato

Avrebbe aggredito la ex compagna e il nonno 88enne di lei, costringendoli a ricorrere a cure mediche per le lesioni subite. Per questo un pregiudicato 35enne di Bari, già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato denunciato per maltrattamenti nei confronti della donna e per oltraggio a pubblico ufficiale.

È accaduto nel quartiere Libertà, dove la Polizia è intervenuta per sedare il litigio tra ex conviventi. L’uomo avrebbe inveito contro gli agenti insultandoli, mentre la ex convivente di 27 anni e suo nonno 88enne, a seguito dell’aggressione, sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale Mater Dei.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version