Home Cronaca Gioia, area di mille metri quadrati disboscata abusivamente: una denuncia. Sequestro in...

Gioia, area di mille metri quadrati disboscata abusivamente: una denuncia. Sequestro in zona di protezione speciale

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

I Carabinieri Forestali hanno sequestrato un’area di mille metri quadrati a Gioia del Colle, in località Montursi – Murgia Marzagaglia. La zona, secondo quanto comunicato, è stata interessata da lavori di dissodamento di “area boscata” e frantumazione delle rocce calcaree del sottosuolo.

 

I mezzi meccanici sono serviti anche per eliminare la vegetazione naturale, costituita da essenze quercine di roverella (Quercus pubescens), piante tipiche del paesaggio rurale e agrario della Murgia barese. Le indagini condotte hanno permesso di accertare la natura abusiva dei lavori, in quanto posti in essere in assenza delle prescritte autorizzazioni paesaggistiche e ambientali.

 

L’area sequestrata è Zona di Protezione Speciale e Sito di Importanza Comunitaria della Rete Ecologica Natura 2000; l’area è inoltre soggetta a vincolo paesaggistico ed idrogeologico. Il responsabile è stato deferito all’Autorità Giudiziaria della Procura della Repubblica di Bari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui