/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, intrappolati nell'ascensore di OVS: gruppo di ragazzini liberato dai Vigili del Fuoco

Bari, intrappolati nell'ascensore di OVS: gruppo di ragazzini liberato dai Vigili del Fuoco

Un po' di spavento, qualche lacrima ma tutto è finito in tempi brevi. Un piccolo gruppetto di ragazzi, dei quali alcuni minorenni, sono rimasti bloccati questo pomeriggio nell'ascensore dello store OVS, in via Abate Gimma a Bari. Un malfunzionamento di qualche natura ha lasciato intrappolati i giovanissimi.

 

Secondo quanto appreso sul posto, l'ascensore non sarebbe dotato di un sistema di automazione. Motivo per cui il personale del negozio non può intervenire direttamente quando si presentano questi problemi. Ci hanno pensato quindi i Vigili del Fuoco, subito chiamati dallo store, a liberare i ragazzi in quattro e quattr'otto.

 

La paura è durata una decina di minuti, ed è bastata a far scoppiare in lacrime una delle "prigioniere", subito consolata dallo staff dello store che ha anche provveduto a portare agli sfortunati alcune bottigliette d'acqua per farli calmare un po'. Una piccola disavventura che con il passare del tempo forse verrà ricordata e accompagnata da una risata. 

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.