Home Cronaca Bari, sequestrate 300 camicie al Porto: merce donata in beneficenza all’associazione InConTra

Bari, sequestrate 300 camicie al Porto: merce donata in beneficenza all’associazione InConTra

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

L’Ufficio delle Dogane di Bari, su autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, ha devoluto in beneficenza 296 camicie da uomo, oggetto di sequestro per falsa indicazione di origine. La merce, previa asportazione dell’etichetta riportante la falsa indicazione, è stata consegnata a personale dell’Associazione di volontariato Onlus InConTra con sede in Bari.

 

L’iniziativa testimonia l’impegno per il sociale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, attuato già in analoghe donazioni, per un concreto apporto di solidarietà ai più disagiati.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui