Home Cronaca Calcio violento, bus di tifosi baresi assalito in provincia di Lecce: sei...

Calcio violento, bus di tifosi baresi assalito in provincia di Lecce: sei feriti. Uno in modo grave

Un centinaio di ultrà giallorossi incappucciati, armati di spranghe e bottiglie, hanno assaltato il pullman affollato di tifosi dell’Ideale Bari, picchiandoli e provocando il ferimento di sei persone, una delle quali è stata colpita alla testa e trasportata d’urgenza all’ospedale di Lecce con un trauma cranico.

È accaduto ieri pomeriggio a Veglie, in provincia di Lecce. La notizia è riportata sul Quotidiano di Lecce. I baresi erano al seguito della squadra di seconda categoria. Stando a quanto riportato da alcuni testimoni l’assalto sarebbe avvenuto alla presenza dei Carabinieri, che scortavano il pullman con due pattuglie.

L’imboscata è stata organizzata su strada: dalle campagne infatti è improvvisamente sbucata una banda di incappucciati che sventolava sciarpe giallorosse. Il gruppo ha bloccato il pullman e lo sportello automatico del mezzo è stato aperto dall’esterno – si legge nell’articolo – con un piede di porco. Alcuni dei tifosi baresi sono scesi dal mezzo e sono stati aggrediti. Uno dei sei feriti, un 36enne, è stato colpito alla testa con un sasso ed è stato trasportato in ospedale.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo