/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, stazione centrale al setaccio con i cani antidroga: presi due spacciatori e un borseggiatore

Bari, stazione centrale al setaccio con i cani antidroga: presi due spacciatori e un borseggiatore

Controlli da parte delle Forze dell’ordine con l’aiuto dei cani antidroga nella stazione centrale di Bari. Un minore, fermato per un controllo, è stato trovato in possesso di 11 grammi di marijuana. Tutto grazie al fiuto dei tre pastori tedeschi “Lillo”, “Tigro” e “Pepe” che hanno puntato il giovane che si aggirava con fare sospetto. Dopo il ritrovamento della droga, si è deciso di estendere il controllo anche all’abitazione dell’arrestato. In casa sono stati trovati altri 14 grammi della stessa sostanza, un bilancino digitale e un grinder (tritaerba). La droga e le apparecchiature sono state sequestrate mentre il giovane, deferito a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

 

Sempre durante la stessa attività è stato arrestato un 33enne, colto in flagranza di reato mentre cedeva una dose di marijuana a un minorenne. Anche in questo caso le forze dell’ordine hanno deciso di sottoporre l’uomo a perquisizione domiciliare, dove erano nascoste 17 dosi di marijuana e 1850 euro in contati. Le dosi erano nascoste in un cuscino dello schienale di un divano. Dopo il sequestro, il 33enne è stato condotto nel carcere di Bari. L’acquirente, invece, è stato segnalato all’Autorità Amministrativa.

 

Infine è stato denunciato a piede libero un 63enne barese che il 4 gennaio scorso aveva rubato due borse piene di capi d’abbigliamento a un viaggiatore che sostava nella sala di attesa della Stazione delle FAL di Bari Centrale.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.