Home Cronaca Bari, dall’Albania con una “poiana” imbalsamata nel furgone: denunciato

Bari, dall’Albania con una “poiana” imbalsamata nel furgone: denunciato

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari, nell’ambito delle attività di controllo sui passeggeri, hanno sequestrato, unitamente ai militari della Guardia di Finanza, un esemplare imbalsamato di “poiana comune” (buteo buteo). La scoperta del rapace è avvenuta all’interno di un furgone con targa inglese condotto da un cittadino albanese in arrivo dal suo paese.

Il trasgressore è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria per violazione delle norme relative all’importazione, esportazione e commercio delle specie protette ai sensi della Legge 150 del 1992, che disciplina i reati connessi all’applicazione della Convenzione di Washington.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo