/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, traffico di cocaina dall’Olanda: cinque arresti. In manette quattro baresi e un albanese di casa a Modugno - I NOMI

Bari, traffico di cocaina dall’Olanda: cinque arresti. In manette quattro baresi e un albanese di casa a Modugno - I NOMI

Nella prime ore della mattinata odierna a Bari le forze dell’ordine hanno tratto in arresto, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti anche in rilevanti quantitativi, cinque pregiudicati. Uno di questi gravato anche dalla misura della sorveglianza speciale con obbligo di dimora. I nomi degli arrestati sono: Giuseppe Di Cosimo (62 anni), Cristian Di Cosimo (32 anni), Giuseppe Signorile (30 anni), Nicola De Luca (56 anni), Shkelzen Daci (52 anni).

Le articolate indagini hanno consentito di documentare che gli arrestati, quattro dei quali baresi residenti nei quartieri di Madonnella e Japigia e un cittadino extracomunitario di origine albanese di casa a Modugno, hanno acquistato ingenti quantitativi di cocaina al fine di spacciarla sulla piazza cittadina.

Lo stupefacente, proveniente dall’Olanda, veniva trasportato a bordo di autovetture, occultato in appositi sottofondi, condotte da cittadini albanesi nonché, in un’occasione, da una donna rumena. Al riguardo, nel corso delle indagini, a Bari, sono stati complessivamente sequestrati 12 chilogrammi di cocaina purissima, con l’arresto dei corrieri.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.