/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Acquaviva, nascondeva droga tra le pietre della casa in ristrutturazione: preso pusher 27enne

Acquaviva, nascondeva droga tra le pietre della casa in ristrutturazione: preso pusher 27enne

Un 27enne è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Gli appostamenti hanno permesso di scoprire che l’uomo faceva quotidianamente la spola tra un garage e un appartamento di due zone diverse di Acquaviva. Atteggiamento sospetto che ha fatto scattare la perquisizione personale. Nel marsupio indossato dal 27enne i militari hanno trovato tre cellulari e due mazzi di chiavi diverse.

 

Proprio le chiavi sono state successivamente utilizzate per perquisire la casa e il garage. Nel muro perimetrale in fase di restauro dell’abitazione i Carabinieri hanno trovato tre stecche di “hashish” per un peso complessivo di 33 grammi. Nel garage, tra dei mattoni e una tavola di legno, è stata rinvenuta una cassaforte con all’interno 717 grammi di “hashish” e 55 grammi di “marijuana”, oltre a materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente. L’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Bari e tutta la droga è stata sequestrata.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.