/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, strappano il cellulare dalle mani di una ragazza: arrestato nigeriano ospite del CARA. Caccia ai complici

Bari, strappano il cellulare dalle mani di una ragazza: arrestato nigeriano ospite del CARA. Caccia ai complici

Ieri sera, a Bari, le forze dell'ordine hanno arrestato un nigeriano incensurato di 24 anni, ospite del CARA, che assieme ad altri due cittadini extracomunitari è ritenuto responsabile di furto aggravato. I tre, percorrendo via Pasubio, arrivando ad angolo via Giulio Petroni si sono avvicinati a due ragazze e si sono impossessati di uno smartphone Samsung S7 che una delle due teneva in mano. L’arrestato, autore materiale dello scippo, si è dato a precipitosa fuga unitamente ai suoi complici ma è stato bloccato dal contestuale intervento dei poliziotti e di alcuni giovani che si trovavano in zona. L’uomo è stato arrestato ed è ora in attesa del processo con rito direttissimo che si terrà presso il Tribunale di Bari; indagini sono in corso per risalire all’identità dei suoi complici.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.