/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, beccati ad arrampicarsi su palazzo di via Dante: indagati per furto in appartamento due pregiudicati

Bari, beccati ad arrampicarsi su palazzo di via Dante: indagati per furto in appartamento due pregiudicati

Due pregiudicati baresi di 34 e 23 anni sono stati indagati in stato di libertà perché sorpresi mentre, col volto coperto da passamontagna, si arrampicavano al secondo piano di un appartamento in via Dante, sfruttando come appoggio le tubature del gas. Accortisi dell’arrivo delle forze dell’ordine, i due hanno tentato di fuggire ma sono stati bloccati in via Sagariga Visconti, dopo un breve inseguimento. Sottoposti a perquisizione, sono stati trovati in possesso di 2 passamontagna, 2 torce, 2 paia di guanti, tre grossi cacciavite e una tronchese, tutti sequestrati.

 

Nella stessa giornata, presso il centro commerciale “Globo”, i poliziotti hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, un georgiano di 37 anni che in una borsa schermata con carta di alluminio aveva nascosto merce per un valore di 50 euro.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.