/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, bimba di tre mesi muore al Giovanni XXIII: indaga la Polizia. Disposta l'autopsia della salma

Bari, bimba di tre mesi muore al Giovanni XXIII: indaga la Polizia. Disposta l'autopsia della salma

Questa mattina le forze dell'ordine, allertate da personale addetto alla sicurezza, si sono recate presso l'ospedale Pediatrico Giovanni XXIII. Una neonata di tre mesi, ricoverata con la madre presso la struttura, è deceduta in nottata per cause al momento da accertare. La salma è stata messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria inquirente, in attesa degli esami autoptici dell’Istituto di Medicina Legale di Bari.

 

Il pm di turno, Baldo Pisani, ipotizza il reato di omicidio colposo, al momento a carico di ignoti. Sulla base delle cartelle cliniche sequestrate dalla Polizia e della denuncia dei genitori della bambina, il magistrato sta identificando i sanitari che hanno avuto in cura la piccola per individuare eventuali responsabilità.

 

La bambina è stata ricoverata due giorni fa nel reparto di malattie infettive con problemi respiratori e una diagnosi di bronchiolite. Fino a questa notte le sue condizioni sembravano stazionarie. Alle 2 c'è stata l'ultima poppata, poi la bambina è stata messa nella culla, dove si è addormentata. Intorno alle 5 è stata trovata morta. I genitori hanno chiamato la Polizia e sporto denuncia.

 

Sarà quindi l'autopsia ad accertare le cause della morte, se legate ai problemi respiratori di cui la bambina soffriva da alcuni giorni, oppure se si sia trattato di un rigurgito nel sonno. Gli accertamenti medico legali saranno disposti dalla Procura nei prossimi giorni.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.