Home Cronaca Ostuni, spari di fucile contro portone dello studio dell’ex sindaco Tanzarella: quarto...

Ostuni, spari di fucile contro portone dello studio dell’ex sindaco Tanzarella: quarto episodio in 2 anni

Un colpo di fucile è stato sparato contro il portoncino d’ingresso dello studio legale dell’avvocato Domenico Tanzarella, ex sindaco di Ostuni ed ex presidente della provincia facente funzioni, oggi consigliere comunale di opposizione.

Si tratta del quarto attentato subito da Tanzarella negli ultimi due anni. Il professionista e politico è sotto scorta dal gennaio del 2020. L’ultimo episodio si è verificato ieri sera durante lo spettacolo di fuochi d’artificio per la festa patronale in onore di Sant’Oronzo, patrono di Ostuni.

Indagano i poliziotti del commissariato di Ostuni e della Squadra mobile di Brindisi. Al Comune di Ostuni ha da poco terminato i lavori una commissione prefettizia per l’accesso agli atti nominata per valutare gli estremi di un eventuale scioglimento del Consiglio comunale per presunte infiltrazioni mafiose.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version