Home Cronaca Marijuana, cocaina ed ecstasy in casa: arrestato pusher incensurato di Bitonto

Marijuana, cocaina ed ecstasy in casa: arrestato pusher incensurato di Bitonto

Nella mattinata di ieri, a Bitonto, le forze dell’ordine hanno tratto in arresto un incensurato classe 1987 colto nella flagranza della detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, passando al setaccio i luoghi di aggregazione abitualmente frequentati da personaggi dediti ad attività criminali, hanno proceduto ad una perquisizione presso l’abitazione di un giovane bitontino, che ha portato al rinvenimento di un’ingente quantitativo di droga: cinque chili e mezzo di marijuana, oltre sette grammi di cocaina e una pasticca di ecstasy, il tutto appositamente confezionato ai fini della commercializzazione.

 

Il 30enne colto in flagranza, ha tentato vanamente di disfarsi della droga ma è stato prontamente bloccato dagli agenti. In casa gli uomini in divisa hanno anche rinvenuto svariate lattine di coca cola e altre bevande, abilmente modificate per occultare le sostanze stupefacenti con modalità tali da impedire il loro rinvenimento ad opera di eventuali unità cinofile. L’arrestato, alla fine delle incombenze di rito, è stato condotto presso il carcere di Bari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo