/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Beccato senza casco sul motorino cerca di corrompere i Carabinieri con 50 euro: arrestato 50enne di Barletta

Beccato senza casco sul motorino cerca di corrompere i Carabinieri con 50 euro: arrestato 50enne di Barletta

Una banconota da 50 euro per “sistemare la cosa”. Ma in realtà la sua posizione, in quel preciso istante, è clamorosamente peggiorata. Non si permetterà più un 50enne di Barletta di allungare 50 euro ai Carabinieri che lo fermano senza casco: questa l’incredibile storia di quello che sembrava un semplice controllo di routine alla circolazione stradale.

 

Siamo in piazza Cervi, a Barletta appunto, e la mattinata è appena iniziata. I Carabinieri si appostano per effettuare un controllo alla circolazione stradale quando notano il conducente di un ciclomotore senza casco. Lo fermano e controllano i documenti ma a questo punto l’uomo, un 50enne del posto, facendo i conti senza l’oste, allunga una banconota da 50 euro ai militari, aggiungendo “sistemiamo così la cosa”.

 

I Carabinieri, non solo lo hanno arrestato per istigazione alla corruzione di pubblico ufficiale, ma hanno anche sottoposto lo scooter a fermo amministrativo, elevando salate sanzioni per guida senza casco e per mancata revisione del veicolo. L’uomo è quindi finito ai domiciliari.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.