/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Favoreggiamento all’immigrazione clandestina e inosservanza del provvedimento d’espulsione: tre arresti a Bari

Favoreggiamento all’immigrazione clandestina e inosservanza del provvedimento d’espulsione: tre arresti a Bari

Tre cittadini albanesi sono stati arrestati nelle scorse ore al porto di Bari: due per favoreggiamento all’immigrazione clandestina e il terzo per inosservanza al provvedimento di espulsione. I tre, a bordo di una Renault Megane, sono stati notati e fermati dal personale della Polizia di Frontiera del Porto mentre tentavano di dileguarsi verso l’uscita approfittando delle animate fasi di controllo dei passeggeri in uscita dal Terminal.

 

Gli agenti preposti ai controlli dei veicoli hanno quindi bloccato l’auto ed effettuato dei controlli neo confronti dei tre occupanti del mezzo: uno dei tre passeggeri era stato colpito da un provvedimento di espulsione del 2016 e non era stato autorizzato al reingresso nel territorio nazionale, mentre gli altri due, di cui solo uno regolare sul territorio italiano, si erano resi responsabili in concorso dell’ingresso illegale nel territorio italiano proprio del terzo compagno di viaggio.

 

Al termine delle incombenze di rito due degli arrestati sono stati associati presso il carcere di Bari, mentre il terzo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.