Home Cronaca Triggiano, aggredisce e rapina una bambina di 11 anni: arrestato 26enne nigeriano

Triggiano, aggredisce e rapina una bambina di 11 anni: arrestato 26enne nigeriano

Un 26enne nigeriano incensurato è stato arrestato a Triggiano per aver rapinato una ragazzina di 11 anni, aggredendola mentre tornava a casa. Stando alla denuncia della vittima, il 26enne, intorno alle 21 di ieri, avrebbe sorpreso la bambina alle spalle tappandole la bocca con la mano per non farla urlare, strattonandola e facendola cadere per terra per impossessarsi del telefono cellulare, strappandoglielo di mano.

 

La ragazzina, soccorsa da una donna che avrebbe anche messo in fuga l’aggressore, si è poi fatta accompagnare al pronto soccorso dove, però, ha nuovamente incontrato il 26enne. È quindi fuggita via per paura e ha chiamato i Carabinieri, i quali poco dopo hanno arrestato l’uomo, che ora si trova in carcere un attesa dell’udienza di convalida della misura cautelare per il reato di rapina aggravata.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo