Home Cronaca Bari, blitz delle forze dell’ordine nei campi rom di Japigia: identificati 48...

Bari, blitz delle forze dell’ordine nei campi rom di Japigia: identificati 48 maggiorenni e 11 minori. Un arresto

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Un’altra operazione di controllo da parte delle forze dell’ordine è stata messa in atto nella giornata di oggi nei tre campi rom di Japigia. All’operazione hanno partecipato 54 uomini della Polizia Locale di Bari, Polizia di Stato e Carabinieri.

 

Nelle attività di controllo sono stati identificati 48 maggiorenni, e 11 minori accompagnati. Tutti i maggiorenni sono stati denunciati per occupazione abusiva di aree ed immobili privati, per 16 di loro sono stati accertati anche reati inerenti violazioni urbanistico-edilizie e violazioni al testo unico ambientale per aver realizzato vere e proprie discariche abusive lungo i perimetri degli insediamenti.

 

Durante le attività di controllo inoltre si è accertata la presenza nei campi di una cittadina rumena su cui gravava un provvedimento di esecuzione di una sentenza di custodia cautelare in carcere di 45 giorni. La donna è stata quindi associata al carcere di Trani per l’espiazione della pena.

 

A carico di un’altra cittadina rumena infine si è accertato l’inottemperanza ad un ordine di allontanamento. Per lei quindi è scattata la denuncia e la disposizione di un nuovo ordine di allontanamento.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui