/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, rubava elettricità dall'Archivio generale del Tribunale: arrestato e condannato 42enne al San Paolo

Bari, rubava elettricità dall'Archivio generale del Tribunale: arrestato e condannato 42enne al San Paolo

Rubava l’elettricità dal contatore del Tribunale di Bari. Con questa accusa è stato arrestato e processato per direttissima un 42enne barese, incensurato. Secondo quanto appreso l’uomo aveva manomesso il contatore elettrico della sede del Tribunale in viale Europa, al quartiere San Paolo, nelle vicinanze degli uffici del Giudice di Pace.

 

I militari hanno riscontrato che il contatore dell’Archivio del Tribunale era stato forzato ed erano applicati collegamenti che erogavano energia elettrica in direzione di un locale commerciale posizionato nelle vicinanze, risultato gentisto dall’uomo. Nel corso delle verifiche è stata scoperta anche la manomissione di un secondo contatore, sempre appartenente al Tribunale di Bari, da cui veniva sottratta elettricità e convogliata verso il contatore di un altro locale commerciale.

 

L’arrestato è stato condannato con rito direttissimo a dodici mesi di reclusione (con sospensione della pena) e a 500 euro di multa.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.