Home Cronaca Bitonto, prende a bastonate in testa il suocero 83enne dopo una lite...

Bitonto, prende a bastonate in testa il suocero 83enne dopo una lite in famiglia: arrestato genero violento

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Una vera spedizione punitiva. Un uomo di Bitonto, in seguito a un’accesa discussione in famiglia, si è armato di bastone e si è scagliato contro il suocero, un anziano di 83 anni. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta del Mezzogiorno, dopo averlo aggredito verbalmente lo avrebbe colpito più e più volte alla testa con il bastone, lasciandolo a terra esanime. A dare l’allarme ai Carabinieri la figlia, moglie del presunto aggressore, soggetto già ai domiciliari con altre imputazioni e immediatamente arrestato. Sono stati proprio i militari ad averlo incastrato visionando le immagini di sorveglianza della zona che lo avrebbero immortalato mentre usciva dalla propria abitazione armato di bastone. Nonostante i colpi subiti, la vittima è stata ricoverata in ospedale con sette giorni di prognosi.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui