Home Cronaca Bari, anziano trovato morto in casa dopo tre anni: Procura apre indagine...

Bari, anziano trovato morto in casa dopo tre anni: Procura apre indagine per omicidio colposo. Disposta l’autopsia

La Procura di Bari ha aperto un’indagine per omicidio colposo a carico di ignoti per la morte del 75enne barese Filippo Trotta, il cui corpo senza vita è stato trovato due giorni fa nella sua casa nel quartiere Carbonara. Stando ai primi accertamenti medico-legali disposti dal pm di turno Bruna Manganelli, la morte dell’anziano risalirebbe ad alcuni anni fa.

 

L’incarico per l’autopsia e per gli accertamenti tossicologici sarà conferito domani mattina al medico legale del Policlinico di Bari Antonio De Donno, il quale dovrà chiarire tempi e causa del decesso, apparentemente avvenuto per cause naturali. A dare l’allarme, domenica scorsa, è stata la sorella dell’uomo, che viveva da anni in Venezuela e nei giorni scorsi era arrivata a Bari per far visita al fratello.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo