Home Cronaca Casamassima, con una borsa schermata ruba 30 vestiti dal centro commerciale: arrestata...

Casamassima, con una borsa schermata ruba 30 vestiti dal centro commerciale: arrestata 19enne romena

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Con una borsa schermata ha disattivato 30 dispositivi antitaccheggio su altrettanti capi d’abbigliamento, riuscendo a passare i controlli senza far scattare l’allarme. Ma il viavai dai camerini dei negozi nel centro commerciale di Casamassima ha insospettito un addetto alla sicurezza che ha chiamato i Carabinieri. Una volta arrivati sul posto i militari  hanno fermato una donna romena di 19 anni, residente a Capurso. All’interno della borsa sono stati trovati una serie di vestiti per un valore di circa 900 euro, prontamente restituiti ai gestori dei vari negozi. La donna, invece, è stata arrestata e messa agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui