Home Cronaca Casamassima, con una borsa schermata ruba 30 vestiti dal centro commerciale: arrestata...

Casamassima, con una borsa schermata ruba 30 vestiti dal centro commerciale: arrestata 19enne romena

Con una borsa schermata ha disattivato 30 dispositivi antitaccheggio su altrettanti capi d’abbigliamento, riuscendo a passare i controlli senza far scattare l’allarme. Ma il viavai dai camerini dei negozi nel centro commerciale di Casamassima ha insospettito un addetto alla sicurezza che ha chiamato i Carabinieri. Una volta arrivati sul posto i militari  hanno fermato una donna romena di 19 anni, residente a Capurso. All’interno della borsa sono stati trovati una serie di vestiti per un valore di circa 900 euro, prontamente restituiti ai gestori dei vari negozi. La donna, invece, è stata arrestata e messa agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo